• COME ARRIVARE A MANAROLA?
    Per informazioni su come ragiungere Manarola vi invitiamo a consultare la sezione ‘info’-‘Baranin’. Le indicazioni riferite al viaggio in auto valgono anche per Riomaggiore, Corniglia e Vernazza, con differenze nella parte terminale del percorso, come si può vedere nella mappa. Per Monterosso è invece meglio scegliere l’uscita autostradale ‘Carrodano’ sulla A12 Genova-Livorno e successivamente seguire le indicazioni per Levanto-Monterosso.
    Per chi viaggia in treno, un orario ferroviario italiano è disponibile online all’indirizzo: www.trenitalia.com.
    Su www.bahn.de è attivo un orario internazionale ( Europa )
  • DOVE PARCHEGGIARE?
    Il parcheggio rappresenta una preoccupazione per molti clienti. Cio’ è in parte comprensibile in quanto parcheggiare non è agevole, specialmente nei periodi di alta stagione, e ancora di più il sabato pomeriggio. In questi momenti il consiglio è di attendere nei pressi del parcheggio a pagamento che si liberi un posto ( c’è sempre una certa rotazione di posti pertanto è probabile che in 10/15 minuti sia possibile parcheggiare) oppure di risalire lungo la strada ove il parcheggio è libero ed è consentito nei tratti rettilinei. Anche se la distanza dal paese aumenta, non scoraggiatevi, l’auto non vi servirà più sino alla partenza. E poi…è il momento di abbandonare le preoccupazioni perchè nelle Cinque Terre si cammina!! D’altra parte le Cinque Terre sono così particolari proprio per queste caratteristiche.
    Maggiori informazioni nella sezione ‘info’-‘Baranin’
  • COME MUOVERSI ALLE 5 TERRE?
    In entrambi i casi, sia cioè siate arrivati in treno o in auto, il mezzo migliore per la visita dei paesi e della costa è il treno, l’auto va comunque abbandonata per evitare il problema del parcheggio ogni volta e in ogni paese. In genere, da Novembre a Marzo, i treni regionali hanno una frequenza di circa 1 ora/1 ora e 30 in entrambe le direzioni sino alle 00.15 circa. Durante la stagione turistica, approssimativamente da Aprile ad Ottobre, viene attivato il servizio “Cinque Terre Express” e la frequenza delle corse aumenta notevolmente, con un treno ogni mezz’ora/15 minuti.
    Al treno si possono alternare tratti a piedi ( vedi la sezione sentieri ) e in battello, che effettua un servizio di linea ( tranne a Corniglia ) compatibilmente con le condizioni del mare. www.navigazionegolfodeipoeti.it è il sito web della maggiore compagnia di navigazione locale. Normalmente il servizio battelli è sospeso da Novembre a Marzo.

    L’auto può essere utile solo per escursioni a medio raggio ( es. Lunigiana, Garfagnana, Genova, Pisa,…) e pertanto ne sconsigliamo l’utilizzo per spostamenti locali durante la vostra permanenza.

  • CI SONO RISTORANTI/PIZZERIE/NEGOZI/SPORTELLI BANCARI A MANAROLA?
    A Manarola ci sono 6 ristoranti, 7 bar, diverse enoteche e cantine, due locali che fanno pizza e focaccia da asporto. Ci sono poi due negozi di alimentari, la farmacia, il tabacchino, l’ufficio postale, vari negozi con prodotti tipici.
    E’ disponibile in paese uno sportello bancomat Credit Agricole, e trovate sportelli bancari nei paesi di Riomaggiore, Vernazza e Monterosso.
  • CI SONO SPIAGGIE?
    A Manarola non ci sono spiaggie di sabbia ma scogliera rocciosa. Tale è la caratteristica della costa da Portovenere a Levanto, con l’eccezione delle spiaggie di Monterosso composte di sabbia fine e di una piccola spiaggia all’interno del porticciolo di Vernazza. A Manarola la qualità dell’acqua è particolarmente buona, tanto da aver meritato le 5***** stelle di Legambiente nelle ultime due stagioni. Nonostante la mancanza di spiaggie, la balneazione è possibile ovunque, in particolare allo ‘Scalo’ e a ‘Palaedo’, due luoghi utilizzati per il varo delle barche, ai ‘Laghi’, raggiungibile attraverso il ‘Sentiero delle trasparenze marine’ inaugurato di recente e presso la stazione ferroviaria.
    Attenzione al mare mosso: diventa molto pericoloso tuffarsi in queste acque senza una adeguata conoscenza dei fondali.
    Maggiori informazioni su www.cinqueterre.com/ita/information/sea
  • COME SI ACCEDE AI SENTIERI?
    La rete dei sentieri delle 5 Terre è accessibile da tutti i paesi costieri e da tutti centri minori situati sulle colline circostanti. In passato i sentieri costituivano infatti l’unica via di comunicazione fra i paesi e fra la costa e l’entroterra. Dai centri abitati, in prossimità delle marine ( ad eccezione di Corniglia ) si diparte il sentiero 2; il sentiero 1 è invece raggiungibile tramite le varie diramazioni che sono localizzate nella parte alta dei paesi. Si dovrà poi proseguire in direzione dei santuari che caratterizzano i centri in altura. Il sentiero 2 è raggiungibile in pochi minuti dalla nostra struttura, cosi’ come il sentiero 6 per Volastra.
    Maggiori informazioni nella sezione sentieri
  • SI DEVE PAGARE UN ‘TICKET’ D’INGRESSO?
    Non si paga un ticket d’ingresso per visitare le Cinque Terre. E’ possibile acquistare la ‘Cinque Terre Card’, la carta servizi del Parco Nazionale delle Cinque Terre, che comprende principalmente il pedaggio per il
    sentiero Verde Azzurro, il biglietto per i treni, il biglietto per i bus che portano alle frazioni. E’ in vendita presso gli uffici informazioni del parco situati nelle stazioni ferroviarie dei cinque paesi, di La Spezia e di Levanto. A
    seconda del programma che avete la Card può risultare conveniente rispetto all’acquisto dei biglietti singoli. Per maggiori informazioni, visto che prezzi, servizi, modalità etc. cambiano in continuazione, vi invitiamo a
    visitare il portale del parco Per maggiori informazioni cliccate qui.